Cade la neve

Claudio Palma - 11/02/2012 10:31 - Poesie
Cade la neveCade la neve
sull'anima mia
malinconica e triste
delusa e bastonata

in questa sera d'inverno
gelida come il mio cuore
E guardo il cielo plumbeo
e i riflessi argentati sui tetti
e sento la nostalgia
che cade in fondo al cuore
a far compagnia alla malinconia.

Che non c'è amore
ne dentro ne fuori
ne lungo le strade bianche
o nelle case illuminate
E guardo i fiocchi candidi
sul vetro della mia finestra
e diventano gocce di brina
scendono giù come lacrime dolci

E neanche quando puoi
e neppure quando vuoi
daresti un po' d'amore
senza chiedere nulla in cambio
e basta poco e sembra molto
e sarebbe ben gradito
come un giardino a primavera fiorito

Tu guardi ma non vedi
tu ascolti ma non comprendi
perché hai chiuso l'anima
e cade la neve sul tuo cuore
ingombrato di foglie secche d'autunno
intrappolato dai rami morti
che mai rifioriranno
sino a che non darai amore

E cade la neve
sull'anima mia
congelata e impaurita
vuota e disorientata
dove anche una piuma che cade
fa un rumore assordante
nel vuoto d'amore che c'è
dentro e fuori
e la neve non si scioglie più

© Copyright 2012 Claudio Palma - tutti i diritti riservati
Claudio Palma - 11/02/2012 10:31 - nevica, amore, neve, malinconia, cuore, anima

https://www.storiepoesie.it/poesie/cade-la-neve/274

...sto caricando i commenti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Dati obbligatori: (*)

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 271
Totale visitatori: 525282
Visitatori ora: 2
di cui connessi: 0

Mappa del sito