Contento

Claudio Palma - 01/01/2016 19:10 - Poesie, Mobbing
contentoContento è per me una scoperta. Non si tratta semplicisticamente di accontentarsi, ma di vivere pienamente la vita e quello che ti riserva.
Cercando anche di scoprire quello che apparentemente non si vede, ma c'è.

E sono contento così
alla vita dirò sempre sì
poteva anche andar male
potevo nascere maiale
oppure cuculo di sera
o peggio ancora cervo a privamera
ma alfine nacqui bimbo
e senza passare dal Limbo
Cresciuto male cresciuto bene
comunque senza lacci o catene
libero come un fringuello
dolce come un pisello
trasparente come sorgente
ingenuo ed innocente
Bimbo mai cresciuto
irriducibilmente cocciuto
Ma toglimi la curiosità
toglimi la libertà
toglimi l'allegria
toglimi le lacrime
e la malinconia
toglimi le parole
toglimi le immagini
toglimi il sale
e toglimi anche il mare
mi rimarrà comunque l'amore
mi resterà comunque il cuore
e forse un po' di sesso da consumare
parole dolci da sussurrare
e cioccolato da assaporare
e finirà come già sai
comunque contento come non mai.

© Copyright 2016 Claudio Palma – tutti i diritti riservati

https://www.storiepoesie.it/poesie/contento/960

...sto caricando i commenti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Dati obbligatori: (*)

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 828
Totale visitatori: 507583
Visitatori ora: 3
di cui connessi: 0

Mappa del sito