Le stelle cadono dal cielo

Claudio Palma - 26/02/2015 22:10 - Poesie
stellecadentiLe stelle cadono dal cielo
e vanno nel cortile
elegante e signorile
illuminando il melo

E quando sarà aprile
lo vedremo fiorire
chiameremo primavera
e lei verrà di sera
E sono stato cattivo
e da me non verrà
il mio balcone guarderà
con occhio cupo e furtivo
Le stelle cadono dal cielo
e fuggono dalla mia vita
ancora da vivere e quasi finita
sfiorita senza petali ne stelo
E non parlarmi più d'amore
e di tutte le bugie del cuore
e le belle storie che ho sognato
tutti mi hanno ormai abbandonato
Ricomincerei daccapo giuro
ma ho il cuore quasi fermo
batte piano e troppo calmo
e guarda la tua foto sul muro
Le stelle cadono dal cielo
e si tuffano nel tuo mare
dove non ho mai saputo nuotare
le cui onde mi han lasciato al gelo
e non mi hai insegnato ad amarti
e non mi hai insegnato ad averti
e non ci sono stelle nel tuo cuore?
e non ti sei accorta che son morto d'amore?
Ormai è tardi e più tardi che mai
non so dove sei e dove andrai
ma che bella vita bella vita questa
non ho mai avuto niente e basta.
Le stelle cadono dal cielo
e si tuffano nel mio cuore
che non riescono a scaldare
mentre già fiorisce il melo.

© Copyright 2015 Claudio Palma - tutti i diritti riservati

https://www.storiepoesie.it/poesie/le-stelle-cadono-dal-cielo/889

...sto caricando i commenti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Dati obbligatori: (*)

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 320
Totale visitatori: 507583
Visitatori ora: 3
di cui connessi: 0

Mappa del sito