A parte il fatto

Claudio Palma - 09/01/2015 17:54 - Storie
tornareA parte il fatto che non ti ho mai amata, anche se avrei voluto
ma tu non c'eri mai,
e non hai mai capito qual'era la porta per entrare nel cuore.


A parte il fatto che i veri amori arrivano sottovoce
e ti ritrovi ad amare che neanche te ne accorgi
ma solo dopo tanto tempo quando affiorano i ricordi.

A parte il fatto che l'amore è eterno e non chiede mai permesso
rompe gli argini e i muri ed entra sempre dovunque
ma occorre ascoltare il cuore e forse tu non ce l'hai.

A parte il fatto che certe volte pensi ad una persona, che se non ti chiama per lungo tempo stai in pena e ti preoccupi,
e la tua mente pensa a tante cose che non ti fa ascoltare ciò che dice il cuore
e non ti accorgi che quello è vero Amore.

A parte il fatto che ora morirò e non mi vedrai tornare, sconfitto dalle battaglie decennali tra te e me
perso senza altro da perdere, senza altro da combattere.

A parte il fatto che il sole non muore mai, ma ti odierò comunque fino a distruggermi
...o a farmi amare.

© Copyright 2015 Claudio Palma – tutti i diritti riservati

https://www.storiepoesie.it/storie/a-parte-il-fatto/354

...sto caricando i commenti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Dati obbligatori: (*)

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 336
Totale visitatori: 507586
Visitatori ora: 1
di cui connessi: 0

Mappa del sito