Cosa ci fai dentro al mio cuore?

Claudio Palma - 02/11/2018 19:02 - Storie
Cosa ci fai dentro al mio cuore?Cosa ci fai dentro al mio cuore? Spiego. Certe mattine frugo dentro al mio cuore e ci trovo qualcuno che non dovrebbe esserci. E' umano, no? Non perché dia fastidio che qualcuno stia dentro al mio cuore, tutt'altro. Ma per il fatto che è strano che una conoscente stia dentro al mio cuore essendo solo una conoscente. Ecco il perché della domanda "cosa ci fai dentro al mio cuore?". E' pur vero che uno dovrebbe "sentire" sempre e solo con il cuore.


In realtà non ti conosco
ti ho vista poche volte
in moltissimi anni
ed ogni volta per poco tempo.

Neanche tu mi conosci
non mi hai mai abbracciato
non ci siamo mai abbracciati
non hai mai posato il tuo cuore sul mio.

Allora cosa siamo noi?
Amici? Non credo
gli amici si vedono spesso
gli amici si abbracciano
gli amici scherzano
si comprendono
non ti accusano mai di nulla
non ti criticano
ma ti consigliano col cuore aperto.

Ma siamo lontani.
Certo.
Capisco.
Ma forse siamo lontani anche dentro.

Tu dici che la prima impressione è quella che conta.
Sbagli. Spesso la prima impressione inganna.

Peccato però
avremmo potuto fare uno sforzo in più per conoscerci sul serio
ed allora sì...
allora sì.

Siamo conoscenti? Sì, forse.
Per cui per me potresti essere al massimo una conoscente.
Conoscente, ok. Ma... Allora...
spiegami cosa ci fai dentro al mio cuore?

© Copyright 2018 Claudio Palma - tutti i diritti riservati
Claudio Palma - 02/11/2018 19:02 - amici, cuore, amore, amicizia

https://www.storiepoesie.it/storie/cosa-ci-fai-dentro-al-mio-cuore/1079

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

acqua alcol amare amica amici amicizia amico amore amore cieco amore universale anima astrale bacio bimbi bottiglia buon natale cane carboncino chitarra cielo come suonare coscienza cuore dal vero denaro dimensioni Dio disegno dolce dolore donna donne ego egoismo emarginazione emozioni errore facebook falsità farmaci fb felicità fotocamera frutta fumo illusione innamorarsi internet iphone labbra legno luce luce madre malattia mamma mano mare matita meditazione Mobbing morire morte musica nascere natale notte occhi odio passione pazzo poesia primavera realtà regali ricordi ritratto salute sdoppiamento astrale sempre sesso socializzare sogni sogno soldi sole solitudine stazione telefonino uno veganismo vegano vegetali vegetariano verdure versi vita

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 107
Totale visitatori: 546433
Visitatori ora: 3
di cui connessi: 0

Mappa del sito

Le foto e le parole di Claudio Rodolfo Palma