Tag "amicizia"

quella sincera e reale non si trova nei social network, ma negli amici veri con cui esci e che ti telefonano.

Cosa ci fai dentro al mio cuore?

Cosa ci fai dentro al mio cuore?

Cosa ci fai dentro al mio cuore? Spiego. Certe mattine frugo dentro al mio cuore e ci trovo qualcuno che non dovrebbe esserci. E' umano, no? Non perché dia fastidio che qualcuno stia dentro al mio cuore, tutt'altro. Ma per il fatto che è strano che una conoscente stia dentro al mio cuore essendo solo una conoscente. Ecco il perché della domanda "cosa ci fai dentro al mio cuore?". E' pur vero che uno dovrebbe "sentire" sempre e solo con il cuore.... continua a leggere


I miei amici quasi fratelli

I miei amici quasi fratelli

Solo ora mi sto accorgendo che voi, i miei amici siete oramai quasi fratelli. Fratelli di cuore, fratelli in un cammino iniziato anni fà.
Siete capitati lungo la mia strada qualche decennio fà, in un momento difficile per me. Ma forse proprio nel momento giusto, quando cioè avevo preso il sentiero sbagliato, un sentiero buio che non portava da nessuna parte.... continua a leggere


◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

acqua alcol amare amica amici amicizia amico amore amore cieco amore universale anima astrale bacio bimbi bottiglia buon natale cane chitarra cielo come suonare coscienza cuore dal vero denaro dimensioni Dio disegno dolce dolore donna donne ego egoismo emarginazione emozioni errore facebook falsità farmaci fb felicità fotocamera frutta fumo illusione innamorarsi internet iphone legno luce luce madre malattia mamma mano mare matita meditazione Mobbing morire morte musica nascere natale notte occhi odio passione pazzo poesia primavera realtà regali ricordi ritratto salute sdoppiamento astrale sempre sesso socializzare sogni sogno soldi sole solitudine stazione telefonino uno veganismo vegano vegetali vegetariano verdure versi vita

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Totale visitatori: 550281
Visitatori ora: 1
di cui connessi: 0

Mappa del sito

Le foto e le parole di Claudio Rodolfo Palma