Ricomincio da te

Claudio Palma - 08/02/2015 10:47 - Storie
ricomincio da teLe onde più alte e impetuose vengono sempre ad infrangersi contro i miei scogli

schiaffeggiandomi e buttandomi in terra sopra la sabbia bagnata salata di salsedine
Ed ogni volta ricomincio da te, amor mio, che mi sei sempre accanto
il calore della tua anima è per me ossigeno, e non so farne a meno
E quando provo a levare gli ormeggi ed a salpare con la mia piccola barca
il mare non è sempre magnanimo con me, a volte dona a volte nega
ed è terribile sentirsi piccoli in mezzo ad un oceano di incertezze
Ma poi torno a riva e ricomincio da te, amor mio, mia ancora di salvezza
la vita mi hai donato e ti dono la mia, annegare ogni sera tra le tue braccia
Ma oggi mi sento forte, ma oggi sfiderei mari ed oceani, onde e tsunami
ma oggi lotterei e vincerei, contro tutto ciò che potrebbe dividere il nostro amore
E poi sdraiandomi sulla sabbia ricomincio da te, amor mio, che amo più della mia vita
e che proteggerò contro tutti i venti e le tempeste, stringendoti per sempre sul mio cuore.


© Copyright 2015 Claudio Palma - tutti i diritti riservati
Claudio Palma - 08/02/2015 10:47 - vita, tempesta, amore, oceano, onde, mare

https://www.storiepoesie.it/storie/ricomincio-da-te/833

...sto caricando i commenti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Dati obbligatori: (*)

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 434
Totale visitatori: 507583
Visitatori ora: 3
di cui connessi: 0

Mappa del sito