Strade dimenticate

Claudio Palma - 10/04/2012 11:18 - Poesie, Poesie d'amore
per manoQuasi finita
manca ancora
qualche sprazzo di vita
oggi come allora
ma stavolta
é terminata veramente

la strada era molta
e l'abbiam vissuta totalmente
Ed ora che rimane di noi
dei nostri cuori
dei nostri prima e dei nostri poi
e dei nostri amori
che non si sono mai amati
che non sono mai stati insieme
e mai si sono toccati
e le labbra vicine che la bocca freme

Ed è una strana primavera
fredda al mattino
e calda la sera
che c'è quasi da accendere il camino
i capelli colorati di bianco quà e là
i giorni persi a pensare
in una primavera che non tornerà
che era il tempo giusto per amare

E bastava lasciarsi andare
avvicinare il viso
sino dove si sente calore
ed un bacio ed un sorriso
e fidarsi dell'amore
cosi che l'anima si accende
sino a tremare il cuore
e la primavera splende

Ma è quasi finita
ed è già estate
e l'anima tua e mia smarrita
e le nostre strade dimenticate

© Copyright 2012 Claudio Palma - tutti i diritti riservati

https://www.storiepoesie.it/poesie/strade-dimenticate/312

...sto caricando i commenti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Dati obbligatori: (*)

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 213
Totale visitatori: 525282
Visitatori ora: 2
di cui connessi: 0

Mappa del sito