Un abbraccio

Claudio Palma - 05/03/2020 11:20 - Poesie
Un abbraccioHo bisogno di un abbraccio. Ho bisogno di abbracciare.
E voi governanti dite che questa è epidemia e che non ci dobbiamo più abbracciare e riunire e affollarci tra di noi?
E l'epidemia con migliaia di morti per fumo? O quelle dei morti per influenza? O quelle dei morti per polmonite? O quelle causate da infezioni da ospedale? E chissà quante altre abbiamo già...
Per tutte queste epidemie non c'è mai stata nessun allerta, nessuna scuola chiusa, nessun ospedale chiuso.
E voi che ci dite di non abbracciare, sapete bene chi ci ha buttato la peste e create panico negli animi d'accordo con questa enorme farsa. Sapete bene che questo bacillo è stato creato a tavolino.
E in quest'era moderna e progredita, così come viene definita, possibile che chi ha creato questo bacillo, ed è capace di crearne altri peggiori, non sia capace di fermarlo?
E tutto questo lo combattete dicendo di non abbracciarci?

Ci dite di non abbracciarci
a un metro di distanza tra noi
Siete fuori come dei balconi
ci siete o ci fate da coglioni?
Io ho bisogno di abbracciare
che la primavera sta per arrivare

Non dirmi di non abbracciare
Un abbraccio può far molto
può farmi battere il cuore
può sollevarmi da terra
e portarmi su una nuvola
può sciogliermi il magone
e farmi piangere dolcemente
e dolcemente gettarmi a terra
avvolto nelle tue braccia
sino a sentire l'anima mia

Può riconciliarmi con il mondo
e dissolvere le nuvole grigie
sino a spalancare il cielo blù
può farmi ricordare che Io Sono
e che anche io posso amare
può farmi pensare che
qualcuno pensa anche a me
può darmi una ragione
per evadere dalla mia prigione
fatta da paure inesistenti
illudendoci che sia infinita

Un abbraccio può tanto
può abbattere i confini del mondo
e riaccendere le luci della strada
per potervi camminare insieme
te ed io ed io e te
abbracciàti di più di ora
che ti scoppia il cuore
come scoppia l'aurora
rosa blu rossa e viola

E chissà cosa e chissà quanto
un abbraccio può far tanto
ma un abbraccio è un abbraccio
io non ho un abbraccio da tanto
e mi dite di non uscire nella folla
e non vedo più bimbi nella scuola
ed ho freddo anche sotto il sole
anche in mezzo a rose e viole
ed abbiam perso la strada del Sè
senza nessuno che abbracci qualcuno

Senza un abbraccio non si può
cieco anche se hai occhi per vedere
vuoto anche se hai cuore per amare
e senti il cielo che cade su di te

E rimango fermo e allargo le braccia
aspettando qualcuno che mi abbraccia

Copyright 2020 Claudio Palma - tutti i diritti riservati

Un abbraccio
Claudio Palma - 05/03/2020 11:20

https://www.storiepoesie.it/poesie/un-abbraccio/1146

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 115
Totale visitatori: 657579
Visitatori ora: 3
di cui connessi: 0

Mappa del sito

Le foto e le parole di Claudio Rodolfo Palma