Un piccolo pezzo del mio cuore

Claudio Palma - 15/10/2011 22:37 - Poesie
pezzo del mio cuoreTe l'avevo chiesto... ti avevo pregato... non chiamarmi più
Ed eccoti qui, tu, di solito seria, rari sorrisi, nulla per farti notare, insospettabile conoscente...
ed invece...

appassionata amica di una notte
sei tu, riconosco il tuo odore
è uguale al profumo rimasto nella mia stanza
ed ora perché mi hai chiamato di nuovo?
Quella notte
ho solo cercato di farti sentire come l'unica donna
ho cercato di darti tutto me,
me, uomo, bambino, padre, figlio, amante, mascalzone, angelo
tutto me,
tutto quello che un uomo può dare
ma... per un'unica notte solamente...
Ed invece eccoti qui
di nuovo
vuoi forse entrare nel mio cuore?
anche tu?
ed anche tu riuscirne subito?
e farmi soffrire? di nuovo? anche tu?
Ed allora, dài! Prendi anche tu un piccolo pezzo del mio cuore!
Spezzalo e tienilo!
Davvero, puoi farlo!
Già l'hanno fatto!
Dài, prendi anche tu un piccolo pezzo del mio cuore e tienilo!
Tutte dicono che sia dolce, tenero, da non crederci...
Ed allora prendine un pezzetto anche tu...
E poi te ne andrai.
Tranquilla, carina, dolce, bella,
e magari non sentirai nel tuo cuore che non è giusto,
ma nonostante ciò, se vuoi, dài, prendilo,
prendi un piccolo pezzo del mio cuore e tienilo con te.

© Copyright 2005 Claudio Palma - tutti i diritti riservati
Claudio Palma - 15/10/2011 22:37 - notte, cuore, donna, amore, soffrire

https://www.storiepoesie.it/poesie/un-piccolo-pezzo-del-mio-cuore/209

...sto caricando i commenti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Dati obbligatori: (*)

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 736
Totale visitatori: 507586
Visitatori ora: 1
di cui connessi: 0

Mappa del sito