E' così difficile volare?

Claudio Palma - 13/09/2017 17:48 - Newage
E' così difficile volare?E' così difficile volare? O, in altre parole, è così difficile sperimentare la meditazione? No, basta un po' di pratica quotidiana, pazienza, umiltà e molto... amore.

Nulla è impossibile
per chi sa guardare oltre
tutto è facile
per chi sa ascoltare il silenzio

La sua voce è come un dolce sibilo
che invita a non seguire più la mente
e viene spontaneo sederti comodo
e chiudere gli occhi

E nella penombra sentire solo il respiro
che si illumina come una splendida luce
con le labbra poco aperte inspirare
e vedere la luce andare verso il cuore
espirare e vedere la luce andare verso la testa
pian piano dimenticare il corpo
che rimane tranquillo dove sta
e da sé il respiro che piano va

E poi concentrarsi su un pensiero
il pensiero si trasforma in un'immagine
quell'immagine la sola cosa nella mente
e poi la mente si svuota e va a zero

Ora è la coscienza che comanda
Il respiro continua dolce e costante
inspirare ed espirare e s'illumina
e si va avanti e si è in pace con Dio
che sembra quasi che Dio sia in te
fiducioso sai che guida ogni tuo passo
e resti ad aspettare un suo messaggio
e non senti più ne' corpo ne' respiro
ma sai che hai ancora corpo e respiro

All'improvviso tutto si trasforma
e vedi una luce ad occhi chiusi
un grande bagliore multicolore
e dei suoni meravigliosi mai ascoltati
tutto si espande all'inverosimile
ti ritrovi in un mondo straordinario
che vorresti rimanere lì per sempre
tutto è pace serenità e felicità
non c'è ieri ne domani
ne prima ne dopo
ne passato ne futuro
ma solo un meraviglioso qui ed ora
e le domande ora hanno risposte
arrivano a te come una bianca colomba
senza pensieri o ragionamenti è lì per te
è un'idea ed è la risposta che cercavi
un'idea che attende di essere pensata

Qualcuno ti dice che devi rientrare
tornare nel tuo corpo e nel tuo respiro
ed in quell'istante rientri in te
la luce si spegne e i suoni cessano
e tutto ritorna ad essere pesante
ritorna il tempo con le sue zavorre
di nuovo senti il tuo respiro
di nuovo senti il tuo corpo
di nuovo senti mani e braccia
Ora sai di poter riaprire gli occhi


E' così difficile volare?
E sorridi
incredulo
felice
ed in mente hai la risposta che cercavi
venuta chissà da dove
forse da Dio

Da qualche parte avevi letto che Dio è dentro di te
e non avevi creduto
ora hai smesso di credere
ora hai smesso di non credere

Ora sai che è.

Copyright 2017 Claudio Palma - tutti i diritti riservati

https://www.storiepoesie.it/newage/e-cosi-difficile-volare/1058

...sto caricando i commenti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Dati obbligatori: (*)

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 77
Totale visitatori: 470115
Visitatori ora: 1
di cui connessi: 0