Claudio è morto (e rinato)

Claudio Palma - 26/06/2016 09:01 - Poesie
gabbianoClaudio è morto (e rinato) è uno dei miei modi per scherzare ...vi stavate preoccupando?
Ma no... tutt'ok.
Mi erano venuti in mente questi versi per festeggiare il cambiamento, lento ma costante, che sta avvenendo dentro di me.

Claudio è morto
'un me n'ero proprio accorto
eh sì, sembra morto
anche se non lo so di certo.
Se n'è volato
ma che peccato
se n'è dovuto andare
senza neanche salutare
senza innaffiare il suo orto.
Ma niente paura
ha trovato subito la cura
Claudio è subito rinato
buttando via il passato
ora vive solo nel presente
ma con nuove domande
una nuova speranza
stamane lo ha detto l'Ansa
il parto è lunghetto
ma ha un nuovo cuore in petto
una nuova anima eterna
e tutte le brutture interne
stanno per essere buttate
ogni giorno eliminate
e poi le cestinerà
l'AmaRoma S.p.A.
Oddio, il Claudio vecchio è morto!
Ma forse meglio così
oh cosa stava a fare qui?
Lassù sarà beato e contento
non ha fatto neanche testamento.
Ne ha prese di sbandate
e sempre per donne sbagliate.
Ah quanto Amore sprecato!
Se solo ci penso... che peccato!
Lo ha detto anche il prelato
mentre faceva l'omelia
ovvìa ma che pazzia
andarsene via
senza salutare la su' zia
e così di corsa
dimenticando la sua borsa
con tutti i suoi promemoria
progetti senza storia.
Guardate come dorme assorto
non sembra affatto morto!
Tanto ormai era tutto solo
povero stupido figliolo...
Meno male che ora c'è il Claudio nuovo
speriam che sia segno di rinnovo!

occhiolino


© Copyright 2016 Claudio Palma – tutti i diritti riservati

https://www.storiepoesie.it/poesie/claudio-e-morto-e-rinato/953

...sto caricando i commenti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Dati obbligatori: (*)

◆ Ultimi posts

◆ Argomenti

◆ Tag

◆ Posts più visti

◆ Su Facebook

StoriePoesie.it su Facebook

◆ Statistiche

Visite per questa pagina: 249
Totale visitatori: 507586
Visitatori ora: 1
di cui connessi: 0

Mappa del sito